3 Giugno 2012

VEROLI – Il premio Miglior Giocatore Italiano della Legadue sarà intitolato a Martin Colussi

Veroli – Il premio Miglior Giocatore Italiano della Legadue sarà intitolato a Martin Colussi, lo ha deciso il Cda della Lega professionisti con a capo il presidente Marco Bonamico che è stato presente ai funerali del giocatore della Prima Veroli deceduto in seguito ad incidente stradale. Adesso è tutto diventato ufficiale. Legadue comunica che a partire dalla stagione in corso il premio Miglior Italiano dell’anno verrà intitolato al ricordo di Martin Colussi, il 31enne (compiuti appena tre settimane prima) giocatore della Prima Veroli tragicamente scomparso domenica scorsa «Ci è parso naturale e doveroso – ha detto il presidente Marco Bonamico subito dopo aver preso l’importante e bella decisione di ricordare, in questo modo, l’ex giocatore del Veroli e anche della Juvecaserta – compiere questo gesto e siamo lieti che la famiglia lo abbia accolto con grande favore e disponibilità. Non riporterà Martin tra noi, ma il suo ricordo continuerà ad accompagnarci, sperando che ciò possa lenire almeno in parte il grande, insopportabile dolore dei familiari e di quanti lo amavano e conoscevano». «Tra le tante immagini che mi sono rimaste impresse ai funerali – racconta il general manager del Basket Veroli Ferencz Bartocci, l’ultima squadra con cui Colussi ha giocato – vorrei evidenziare la grande sensibilità del presidente della Legadue, Marco Bonamico, che al momento di incontrare i genitori di Martin si è sciolto in una commozione vera. Ci ha fatto piacere, soprattutto ha fatto piacere ai suoi genitori, che abbia deciso di intitolare il premio di miglior giocatore italiano della Legadue a Martin. Nonostante la tragedia, mi ha molto colpito la voglia della famiglia di esserci fisicamente quando questo premio verrà consegnato, per loro rappresenta l’attaccamento a qualcosa di concreto per ricordare il figlio». Martin Colussi, nato a Maniago (Pordenone) il 6 maggio 1981, aveva esordito in Legadue nella stagione ’07/08 con la Pallacanestro Pavia giocandovi per tre stagioni, poi lo scorso anno il passaggio in serie A a Caserta, e il ritorno in Legadue a Veroli. Nel campionato di Legadue ha totalizzato 121 presenze, 1064 punti (8.6 a gara), high 25, 42.3% di media nel tiro da tre Le votazioni per i premi di questa stagione sono in corso su legaduebasket.it e si chiuderanno il prossimo 7 giugno: per quanto riguarda il Miglior Italiano attualmente è in testa Riccardo Cervi (Trenkwalder Reggio Emilia) in un duello con Michele Maggioli (Fileni BPA Jesi) da cui uscirà il primo vincitore del “1° Premio Martin Colussi”. La città di Veroli, soprattutto la èparte portiva, quella che segue il basket da decenni è orgogliosa di aver avuto nel proprio quintetto un giocatore come Martin Colussi che ha sempre accettato le regole del goco anche nei momenti di difficoltà. per questo la Veroli sportiva porterà nel cuore un ragazzo che sapeva farsi amare da tutti.

Gianni Federico

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.