18 Luglio 2013

VEROLI – Gruppi di sciocchi e annoiati la notte se la prendono con l’arredo urbano.

Forse nessun Psicologo o Psichiatra riuscirà mai a spiegare il perché del comportamento di certi stupidi che nottetempo si sono caricati di un reato, quello di aver divelto per intero la staccionata di legno che abbellisce il parco-giardino sul retro del Monumento ai Caduti di Piazzale Vittorio Veneto (vedi foto). Non si sono accontentati solo della staccionata, se la sono presa anche con diverse aiuole e piante e persino della fontanella poco distante dalla quale hanno staccato il beccuccio. Non contenti hanno ribaltato, le panchine, rovinato con qualche coltellino la corteggia di due alberi e tirato via le foglie verdi. Gesta da eroi stupidi di questi tempi. E pensare che i giovani verolani di un tempo quel bel tratto di parco ricco di verde lo hanno scherzosamente denominato “Viale del Peccato” forse perché fino a qualche anno fa le coppiette , soprattutto nella bella stagione, vi si appartavano per scambiarsi qualche bacetto. Era un’altra gioventù, più responsabile. Oggi invece quel bel viale alberato è soltanto un luogo dove le coppiette non si danno solo un bacio! Fanno altro! E se qualcuno passa da quelle parti non se ne curano affatto continuando a fare i propri comodi. Ma soprattutto quel posto verde è un luogo dove gruppi di stupidi con la patente tramano per distruggere l’arredo urbano credendo di fare chi sa quale bravata, senza pensare che il danno lo fanno a loro stessi perché il costo del danno ricade anche sulle loro famiglie, ma è soprattutto uno schiaffo alla città che li ospita. E poi, pensandoci bene! Che significa per loro distruggere? Forse è un modo per ammazzare la noia che li pervade o solo  per puro divertimento? Oppure perché sono troppo stupidi e non se ne sono accorti? Agli Psicologi e agli Psichiatri l’ardua sentenza! Malattie psichiche o semplice noia a parte, facciamo appello alle forze dell’ordine, alla polizia locale e a quanti sono demandati a  controllare, di farlo più spesso, perché quella non è una” Movida notturna “semplice, ma un modo per disturbare la quiete pubblica e distruggere ogni cosa in nome dell’ignoranza. Non perché ignorano, perché sono stupidi e sciocchi!

Gianni Federico

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.