23 Giugno 2012

VEROLI – Di Stefano (Ater) : acquisito palazzo in centro storico

“A Veroli, l’Ater di Frosinone è in procinto di realizzare un grande progetto di acquisizione e ristrutturazione, che si inserisce nel nostro obiettivo di far rivivere tutti i centri storici del territorio, rendendoli nuovamente protagonisti della vita cittadina”. Enzo Di Stefano, presidente dell’Ater di Frosinone, commenta così l’acquisizione ufficiale, da parte dell’azienda, di uno stabile di proprietà del Comune. “In passato ho spesso affermato che il compito della nostra azienda diventa più facile quando, con le varie amministrazioni comunali, si riesce ad instaurare un rapporto di collaborazione, così come avvenuto a Veroli. Dando seguito all’annuncio delle scorse settimane, infatti, abbiamo stipulato l’atto ufficiale di acquisizione di un palazzo di proprietà comunale in pieno centro storico. Pertanto, l’Ater andrà ad accogliere nel proprio patrimonio immobiliare il fabbricato sito il località Piazza Diamanti, vale a dire in uno degli angoli più belli e suggestivi della città. Il prossimo passo sarà l’impiego di un finanziamento già stanziato nel nostro Piano Triennale, che ammonta a ben 1,5 milioni di euro, grazie al quale daremo avvio ad un’accurata serie di interventi di rinnovo e riqualificazione, che interesseranno anche l’area esterna. Il risultato finale delle operazioni sarà la realizzazione di ben 10 appartamenti, da destinare all’edilizia sovvenzionata e all’edilizia a canone sostenibile, che andranno a beneficio degli aventi diritto. L’Ater di Frosinone – conclude Di Stefano – è dunque riuscita a coniugare in una sola azione un doppio risultato: dare concreto impulso alla lotta contro l’emergenza abitativa e contribuire a rivitalizzare il cuore pulsante della città di Veroli che, come tanti altri centri storici del territorio, rischia di essere definitivamente abbandonato al degrado: l’innovazione ed il progresso devono sempre tener conto delle tradizioni e di un patrimonio storico e di altissimo livello”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.