29 Maggio 2014

Trecento chili di “fumo” in casa: arrestati due cinquantenni

Uno dei due ha dei precedenti, l'altro è un insospettabile. La droga era contenuta in 15 borsoni e composta da panetti recanti impresso un simbolo a forma di croce.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno arrestato due uomini, un 48enne romano con precedenti ed un 50enne cuoco. I due sono stati sorpresi in un casolare nelle campagne di Palestrina, mentre erano intenti a scaricare da un furgone a noleggio, circa 3 quintali di hashish, da nascondere all’interno della stessa abitazione, di proprietà del cuoco Il carico di droga era contenuto in 15 borsoni e composto da panetti recanti impresso un simbolo a forma di croce. La droga doveva essere smerciata all’ingrosso verso le piazze dello spaccio della capitale. Valore della droga: un milione di euro. I due arrestati sono ora reclusi nel carcere di Rebibbia.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.