27 Marzo 2013

Supino: arrestati 25enne e 30enne per resistenza a p.u., minacce e lesioni personali

Carabinieri1

La scorsa notte, a Supino, i militari del NORM della Compagnia di Frosinone, unitamente a personale della locale Stazione, hanno arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni personali” un 30enne ed un 25enne, entrambi del luogo.

I carabinieri, sono intervenuti su richiesta della Centrale Operativa del Comando Provinciale presso un bar del luogo dove i due giovani, poco prima, avevano minacciato con un coltello il proprietario del locale.

Alla vista dei militari, i due giovani hanno rivolto loro minacce di morte opponendo attiva resistenza e procurando delle lesioni ad uno dei carabinieri intervenuti. Gli arrestati, come disposto dall’A.G., sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.