martedì 12 20 Maggio15

Sul treno Roma-Frosinone con un martello in mano, passeggeri impauriti

Alle 15.30 di ieri sono giunte sulla linea 113 più telefonate di passeggeri di un treno proveniente dalla Capitale che segnavalano la presenza sul vagone di un uomo che impugnava un grosso martello.

Ad allarmare gli utenti non solo l’utensile che il passeggero teneva stretto tra le mani ma anche il suo anomalo comportamento. La nota è stata quindi passata alla Polizia Ferroviaria ed il personale del Posto Polfer di Frosinone è immediatamente intervenuto non appena il treno è giunto in stazione e, salito a bordo, ha rintraccianto l’insolito viaggiatore.

L’uomo è stato individuato dagli operatori di Polizia con ancora il martello in mano.
Fatto scendere dal treno ed accompagnato negli Uffici della Polfer, il trentanovenne di nazionalità nigeriana, residente a Roma, non ha saputo dire con certezza del perché viaggiasse con l’utensile a vista e della provenienza dello stesso. A seguito di quanto accaduto il nigeriano è stato denunciato per possesso di arnesi atti ad offendere e ricettazione.

SPONSOR

Grandi opportunità su elettrodomestici e TV selezionati dagli esperti.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.