12 Agosto 2014

Roma: arrestato il “vampiro” del gasolio

In un mese era riuscito ad aspirare qualcosa come 900 litri di carburante

I Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio, a seguito di un’indagine avviata il mese scorso, hanno arrestato un cittadino romeno di 22 anni colpevole di aver rubato 900 litri di gasolio dai veicoli intestati ad una società che si occupa di noleggio biancheria e lavaggi industriali. L’indagine dei militari dell’Arma è iniziata nei primi giorni dello scorso mese di luglio quando il titolare dell’azienda ha denunciato degli episodi di furto di gasolio “succhiato” dai veicoli della società, mentre erano parcheggiati a via Camposampiero.

Dalla denuncia presentata ai Carabinieri, è stato riscontrato che il giovane, dal 7 luglio al 6 agosto, insieme ad alcuni complici, aveva rubato circa 900 litri di gasolio, in nove distinti episodi. La denuncia è stata presentata dopo che il titolare, esasperato, aveva riscontrato dalla contabilità aziendale che vi era una sproporzione nel consumo di carburante, circa 26mila litri in più rispetto alla norma per un valore di 41mila euro.

Le indagini sono state effettuate visionando immagini delle telecamere e mediante servizi notturni di osservazione, controllo e pedinamento svolti nell’area interessata. Il “vampiro” di carburante, che i Carabinieri ormai avevano identificato, è stato intercettato e bloccato ieri pomeriggio a via delle Fornaci di Tor di Quinto e portato nel carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso le ricerche dei complici, già individuati dai Carabinieri.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.