24 Febbraio 2015

Rissa tra tifosi ciociari: dura reazione della Questura con cinque Daspo

Determinata la Questura di Frosinone nei confronti del tifo violento che viene contrastato con tutte le misure previste dalla normativa di settore.  La scorsa domenica a conclusione della partita Stella Azzurra Porrino – San Donatese, valevole per il campionato di seconda categoria, svoltasi a Veroli presso il campo sportivo “Cereate” è scoppiata una rissa tra tifosi.

Soltanto futili motivi alla base dell’azione violenta. Sono intervenuti i militari dell’Arma CC per separare i tifosi e durante l’intervento un militare ha riportato delle lesioni personali. Cinque i tifosi responsabili che sono stati denunciati dall’Arma CC per resistenza, minaccia e lesioni a pubblico Ufficiale, lesioni personali e rissa aggravata.  Nei confronti dei cinque supporters violenti la Questura ha avviato la procedura per l’emissione del Daspo di due anni.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.