14 Ottobre 2014

Paura in condominio a Frosinone: 25enne furioso incendia il portone ad una inquilina

All'origine del folle gesto probabilmente un piccolo debito

Nel pomeriggio di ieri in Frosinone i carabinieri del NORM della locale Compagnia hanno arrestato in arresto, in flagranza di reato, un 25enne del luogo, per danneggiamento seguito da incendio aggravato. Il giovane, essendo creditore nei confronti di una donna del luogo per la somma di € 10,00, dopo essersi presentato presso l’abitazione di quest’ultima, minacciandola se non avesse ripianato il debito, al suo rifiuto si è allontanato per tornare poco dopo munito di una tanica di benzina che ha utilizzato per incendiare il portone di ingresso.

Le fiamme sono state subito spente dai VV.FF. di Frosinone intervenuti sul posto unitamente ai proprietari dell’abitazione. Nell’occorso, sono stati danneggiati il portone e le pareti adiacenti, mentre l’intenso fumo sprigionato, ha invaso ed annerito la tromba delle scale, generando paura tra i restanti condomini. Al termine delle formalità di rito, l’uomo veniva posto agli arresti domiciliari in attesa di convalida.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.