27 Giugno 2012

Operazione antidroga a Cassino e Piedimonte: un arresto, sequestrati hashish e cocaina

Decorsa notte, in Piedimonte San Germano (FR), nel corso di un predisposto servizio antidroga, i militari della Compagnia Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere (CE) in collaborazione con personale della Compagnia di Cassino, traevano  in arresto nella flagranza di reato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” un 39enne del luogo, già censito. Lo stesso, veniva bloccato dai militari operanti nei pressi della propria abitazione a bordo della sua autovettura e, sottoposto a perquisizione veicolare e domiciliare, veniva trovato in possesso di gr.457,00 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, un bilancino di precisione e la somma in contante di euro 230,00, ritenuta provento di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro unitamente all’autovettura utilizzata. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva ristretto presso locale Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’A.G.. In Cassino, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio antidroga, segnalavano alla Prefettura di Caserta, ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/90, un giovane proveniente da tale città. Lo stesso, sottoposto a controllo nei pressi dell’uscita del casello autostradale di Cassino, veniva trovato in possesso di gr.1,1 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, sottoposta a sequestro.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.