16 Aprile 2015

Notte di terrore tra Frosinone e Ceccano: sparatoria tra bande rivali

Si tratterebbe di un regolamento di conti. Questa le motivazione alla base della sparatoria notturna avvenuta nelle vicinanze del cinema multisala tra Frosinone e Ceccano. L’episodio è accaduto intorno alle 4:00 del mattino.

Due bande, una rumena e l’altra albanese, si sono affrontate per motivi che, secondo quanto riportato da Frosinone Web, potrebbero riconducibili al racket della prostituzione. Il bilancio è di due rumeni feriti, trasportati in ospedale in codice rosso. I due, spiega la Questura Trasportati in ospedale i due, in codice rosso, non versano in condizioni di pericolo di vita.

Immediato l’intervento della Polizia di Stato che, insieme all’Arma CC, ha iniziato una fittissima battuta per rintracciare l’autore della sparatoria.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.