5 Marzo 2013

Nota congiunta di risposta dei capigruppo della maggioranza consiliare alla minoranza

comune_frosinone

“Anche questa volta l’opposizione presente in Consiglio Comunale dimostra di perdere una buona occasione per essere utile alla collettività.

La materia della convenzione per il sito dell’Accademia di Belle Arti dovrebbe essere motivo di orgoglio per un’amministrazione comunale che ha atteso 40 anni prima di dare una risposta, mentre ignorare che la competenza sia del consiglio e non della Giunta significa continuare a pastrocchiare le pratiche, come hanno fatto con l’ascensore inclinato, con la Monti Lepini e con Forum. Per brindare goliardicamente al nuovo matrimonio tra Marzi e il Pd, francamente, potevano scegliere occasioni ed argomenti più concreti.

Senza contare che sono proprio quegli stessi personaggi che, anziché approvare in Consiglio Comunale la nuova sede dell’Accademia, preferiscono scomodare la massima assise civica discutendo delle unioni civili, quando ancora la materia non è stata regolata da una legge dello Stato. Evitiamo di ricordare quello che si sono detti tra loro nella campagna elettorale delle scorse comunali, fin quasi ad arrivare all’ingiuria reciproca. Evitino, almeno, di utilizzare il Consiglio Comunale di Frosinone come palcoscenico per farci stare in campagna elettorale alle politiche per tutto il prossimo anno, sperando di dividersi i prossimi seggi parlamentari. Speriamo che abbiano anche il coraggio di convocare una conferenza stampa per spiegare i debiti che hanno lasciato alla collettività frusinate, con parcelle per consulenze di centinaia di migliaia di euro e fatture che escono dai cassetti come funghi in autunno”.

Danilo Magliocchetti, capogruppo Pdl
Vincenzo Savo, capogruppo Lista per Ottaviani Sindaco
Riccardo Masecchia, capogruppo Città Nuove con Te
Fulvio Benedetti, capogruppo Nuova Realtà
Sergio Verrelli, capogruppo Lista per Frosinone

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.