20 Luglio 2015

Migliori università italiane: ecco la classifica 2015. Clamoroso sorpasso di Cassino su L’Aquila!

È stata pubblicata oggi su Il Sole 24 Ore la classifica delle migliori università italiane, statali e non statali. Si tratta in sintesi di una graduatoria basata sulla qualità complessiva degli atenei che il celebre quotidiano economico, politico e finanziario milanese, stila ogni anno.

Per quanto riguarda il 2015, con particolare riferimento agli atenei statali, nessuna variazione rispetto ad un anno fa per quel che riguarda le prime cinque posizioni: al primo posto si piazza nuovamente Verona, seguita da Trento, Milano Politecnico, Bologna e Padova. Per quanto riguarda le private, invece, vince la Bocconi, sempre di Milano, guadagnando due posizioni. A seguire Luiss, Milano San Raffaele, Bolzano e Roma Biomedica.

Passando alle realtà più vicine al nostro territorio troviamo una sorpresa, ossia il sorpasso di Cassino ai danni dell’Aquila. Soltanto un anno fa l’ateneo della Città Martire era al 54° posto mentre quello abruzzese al 53°. Dopo dodici mesi, l’Uniclam è balzata al 46° posto mentre l’università aquilana è rimasta al 53°. Di seguito il link alla pagina del Sole con la classifica completa e le variazioni rispetto all’anno scorso.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CLASSIFICA CON I MIGLIORI 61 ATENEI STATALI ED I 15 NON STATALI.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.