venerdì 15 Gennaio 2016

Lotta alla prostituzione: sull’asse di Frosinone arriva anche il Reparto Anticrimine Abruzzo

Non demorde l’impegno della Polizia di Stato contro il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione La notte scorsa equipaggi delle Volanti e della Divisione Anticrimine, con il prezioso ed ormai collaudato supporto del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, hanno effettuato una mirata attività di controllo nella zona ASI finalizzata a contrastare il noto fenomeno dello sfruttamento della prostituzione.

Le pattuglie della Polizia di Stato si sono mosse sia lungo lo stradone che sulla viabilità parallela, spesso sfruttata per eludere i controlli. Proprio su una stradina secondaria i poliziotti hanno trovato quattro le ragazze di nazionalità rumena il cui atteggiamento non lasciava adito a dubbi.

Per loro, che già avevano a carico un foglio di via, è scattata la denuncia. Altre tre giovanissime, sempre di nazionalità rumena, sono state controllate nell’area di viale dell’Industria e munite di foglio di via. 35 le persone identificate, 19 i veicoli controllati e 7 le contravvenzioni al CdS contestate.

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.