13 Maggio 2013

Laboratorio Scalo incontra l’Assessore Fabrizi per programmare gli eventi estivi allo Scalo

STEMMA-COMUNALE

Si è svolto nella serata di lunedì 6 maggio l’incontro del Comitato Civico Laboratorio Scalo con l’Assessore alla cultura G. Fabrizi, per programmare una serie di eventi che si dovranno tenere nel periodo estivo nei giardinetti del quartiere Scalo. Da tempo, infatti, Laboratorio Scalo evidenzia una carenza di eventi culturali in tali periodi in questa zona della città.

Il Comitato ha proposto all’Assessore l’idea di realizzare una serie di manifestazione, con cadenza settimanale, a partire dal mese di giugno. Fabrizi raccogliendo la proposta ha anche paventato l’ipotesi di far svolgere quest’anno, dal 15 luglio, il consueto “cinema all’aperto” nel parcheggio di Via Sacra Famiglia, di cui si potrà avere certezza solo dopo il relativo bando.

Il Comitato provvederà nei prossimi giorni a stilare un programma di eventi, sia in campo sportivo che culturale e musicale, da sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione, per avere il patrocinio e il finanziamento delle proposte.

In attesa del riscontro dell’Amministrazione, di cui Fabrizi ha dichiarato piena disponibilità, il Comitato informa che intende comunque organizzare, visto il grande successo, gli eventi già tenuti negli anni passati quali la III edizione della cocomerata e la II del torneo di dama vivente.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.