16 Ottobre 2014

La Questura di Frosinone “dichiara guerra” alla prostituzione: controlli a tappeto

L’analisi compiuta dalla Questura sulle aree interessate al fenomeno dello sfruttamento della prostituzione ha consentito di realizzare una mappatura su cui indirizzare gli interventi. Obiettivo della Polizia di Stato è quello di verificare l’eventuale presenza di singoli o gruppi che, a scopo di lucro, sfruttano il fenomeno della prostituzione. Proprio per questo nella serata di ieri sono scesi in campo gli equipaggi delle Volanti di Frosinone e Cassino oltre al personale della Squadra Mobile e del Nucleo Prevenzione Crimine Lazio.

I controlli eseguiti lungo la strada ASI a Frosinone e zona industriale di Cassino hanno consentito di verificare la posizione di 19 donne a Frosinone e 6 a Cassino. Delle 19, tutte di nazionalità rumena, 3 sono state denunciate per inosservanza al F.V.O., mentre per altre 7 è scattato il F.V.O. Delle sei donne rintracciate a Cassino cinque sono di nazionalità rumena e nei loro confronti è stato adottato il F.V.O. mentre per una cittadina nigeriana, risultata richiedente asilo politico, sono stati trasmessi gli atti all’Ufficio Immigrazione per l’adozione dei provvedimenti di competenza. Le strade su cui sono stati eseguiti i controlli hanno registrato anche un miglioramento delle condizioni di viabilità spesso compromessa a causa dei rallentamenti e distrazioni provocati dalla presenza di donne dedite alla prostituzione.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.