28 Maggio 2015

La Provincia di Frosinone ha pagato gli stipendi dell’Agenzia di Formazione

La Provincia di Frosinone ha pagato tutti gli stipendi ad oggi spettanti ai lavoratori dell’Agenzia di Formazione.  Si tratta di un risultato che evidenzia la responsabilità e l’attenzione quotidiana con cui la Provincia sta affrontando la situazione, sia nei riguardi dei  diritti dei lavoratori che alla tutela di un Ente strumentale fondamentale per la formazione professionale nel territorio.

Da quando è iniziata la crisi dell’Agenzia, mai era stato raggiunto il pareggio tra i mesi lavorativi degli operatori e la liquidazione delle spettanze. “L’azione della Provincia va avanti speditamente per garantire un modello di gestione trasparente ed efficace all’Agenzia – ha dichiarato il presidente Pompeo – Su questo stiamo lavorando, in collaborazione con il consigliere Mignanelli e le struttura amministrative della Provincia e dell’Agenzia”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.