19 Settembre 2013

Inaugurata la sede della Opes di Frosinone

La grande famiglia della Opes, si arricchisce di un nuovo gruppo di lavoro e soprattutto di una nuova sede operativa a Frosinone. Infatti nella serata di domenica è stata inaugurata la nuova sede dell’Ente di Promozione sportiva  Opes di Frosinone, che si trova in via Monti Lepini (sopra Bar Forum).

Alla cerimonia ha preso parte il  vicepresidente nazionale Luigi Romani, accolto dal presidente provinciale Fabrizio Desideri e dai collaboratori,  Riccardo Testani (vice presidente), Massimetto Armellini (tesoriere), Francesco Minotti (segretario), Federica Celani (responsabile tesseramenti), Roberto Ceccarelli (resp.Atletica Leggera), Enzo Francivalli (calcio a 11), Marco Sarandrea (calcio a 7), Vincenzo Galizia (calcio a 5), Giuliano Farinelli (settore giovanile), Davide Schiavi (responsabile rapporti con Enti ed associazioni), Davide Mancini (responsabile ufficio comunicazione e marketing), Franco Mastronicola (responsabile settore arbitrale).

OPES_FR_660_A

Clima di grande entusiasmo, quello che si è vissuto nella serata che ha registrato la presenza delle associazioni del territorio iscritte all’Opes e di molti appassionati e curiosi che hanno gremito la nuova sala riunione dell’Ente di Promozione Sportiva, fra i quali c’era anche il consigliere comunale Angelo Pizzutelli, amico fraterno di molti componenti del comitato frusinate.

L’obiettivo del sodalizio ciociaro è quello di promuovere lo sport sul nostro territorio, soprattutto nei giovani e nelle scuole. Molto ambizioso il progetto di lavoro che il presidente Desideri, con Massimetto Armellini e tutta la squadra ha illustrato ai presenti. Un lavoro che dovrà essere contraddistinto da alcuni punti cardini, quali la serietà, la professionalità e soprattutto la capillarità di discipline sportive che verranno proposte ai tesserati. Infatti la prerogativa della Opes di Frosinone sarà quella di diffondere soprattutto la cultura dello sport fin dalle scuole, e nei propri tesserati,  con incontri a tema, con convegni e soprattutto con il rispetto delle regole che verranno illustrate a tutti i tesserati e simpatizzanti dell’Ente.

OPES_FR_660_B

Non a caso il sodalizio ciociaro ha nel proprio organigramma un gruppo di personaggi che hanno scritto pagine importanti di sport nella nostra provincia, che, spinti dall’entusiasmo del vicepresidente nazionale Romani e dal presidente Desideri, hanno deciso di mettersi a disposizione della Opes di Frosinone per creare una struttura di promozione dello sport che possa essere il più vicino possibile alle esigenze dei numerosi sportivi che popolano il territorio frusinate.

Ad aprire i lavori nella serata inaugurale è stato il responsabile dell’Opes di Frosinone, Fabrizio Desideri, che ha commentato positivamente il lavoro svolto sinora dalla sua squadra: “Con l’inaugurazione della sede Opes di Frosinone – asserisce Desideri –  si aggiunge un tassello importante ad un progetto che sta prendendo sempre più corpo nella nostra provincia. Stiamo lavorando con questa nuova squadra di lavoro per garantire a tutti gli associati ed a coloro che vorranno entrare a far parte del nostro  Ente di promozione sportiva, un’organizzazione capillare su tutti i fronti, che possa garantire un servizio adeguato alla richiesta dei nostri associati. Sono molto contento di poter lavorare con un gruppo di persone che hanno  esperienza nel mondo sportivo e che saranno sicuramente un valore aggiunto per questo sodalizio. Credo che loro hanno visto in Opes un’opportunità concreta per rilanciare lo sport  nella nostra provincia. Il nostro impegno sarà quello di fornire all’atleta il giusto servizio ed allo stesso tempo la giusta tutela durante l’attività sportiva”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il vicepresidente nazionale Opes, Luigi Romani, molto soddisfatto del lavoro svolto fino a questo momento dai componenti del comitato di Frosinone e soprattutto della partecipazione dei tesserati a questa iniziativa: “Sono molto soddisfatto di come lavora il comitato di Frosinone e della risposta molto positiva che sta ottenendo in ambito di associazione e quindi di associati. La bravura dell’Ente è riconosciuta solamente quando gli associati sono soddisfatti dell’operato del gruppo di lavoro che opera sul territorio. La provincia di Frosinone  – dice Romani – è sempre stato un territorio molto ricco di sportivi. L’Opes di Frosinone deve attraverso i suoi componenti diffondere la cultura dello sport ed i principi che esso insegna, dalle giovani leve fino ai praticanti più adulti. L’Opes che mi onoro di rappresentare – asserisce il vicepresidente nazionale –  è riuscita a fare quello che altri Enti sinora non hanno fatto. In questo momento permettetemi di affermare che noi stiamo fornendo agli associati un “prodotto” decisamente migliore rispetto ad altri, visto che ci poniamo come obiettivo di “educare allo sport”, fornendo ai nostri associati la consulenza di persone professionalmente valide. Non a caso – dice Roamni – nella nuova sede di Frosinone ci sarà un nome di prestigio, laureato in Scienze Motorie,  che fornirà la propria professionalità al comitato di Frosinone e quindi anche ai suoi associati”.

Un Ente che sta riscuotendo sempre maggiore successo, visto le già 3000 associazione che hanno aderito in ambito nazionale, molte della provincia di Frosinone: ”I numeri ci confortano – dice Romani – visto che in 2 soli anni, sono già oltre 3mila le associazioni iscritte alla Opes. Basta consultare il registro Coni per averne conferma. Adesso gli sportiva possono optare  fra un vasto numero di Enti di promozione sportiva, se hanno scelto noi, credo che un motivo valido ci sia. Il nostro entusiasmo, la professionalità e soprattutto la serietà che mettiamo al servizio dei nostri associati ci sta dando ottimi risultati, che saranno sempre maggiori, grazie all’impegno anche del nuovo gruppo di lavoro che c’è a Frosinone”.

A concludere la serie d’interventi il “factotum” del sodalizio ciociaro, Massimetto Armellini: “Si rigenera a Frosinone un Ente di promozione sportiva prestigioso come la Opes, grazie al lavoro ed all’impegno di un gruppo di amici, che hanno creduto in questo progetto. Desidero ringraziare la Opes e questo gruppo di amici che insieme a me daranno nuova linfa al comitato di Frosinone. Il gruppo è composto da persone che vivono lo sport quotidianamente e che attraverso le loro professionalità ed esperienze saranno certamente un valore aggiunto per il comitato provinciale e per tutti le associazioni. L’obiettivo è quello di rilanciare la cultura sportiva nella nostra provincia”.

Davide Mancini
Ufficio stampa Opes Frosinone

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Paura al Serapide, ma questa volta è andata bene. Ora la messa in sicurezza

I lampeggianti accesi nei pressi della struttura hanno fatto subito pensare al peggio.

SORA - Il punto della sitazione sul nuovo caso di Coronavirus certificato in ospedale

Coronavirus - Si tratta di una donna di 65 anni positiva a un solo reagente ed attualmente in isolamento domiciliare.

Ci ha lasciato Luigi Peticca

Si è spento a Sora, presso l'Ospedale SS. Trinità.

SORA - Bonus Bici, 150 euro per chi vive nei comuni con meno di 50 mila abitanti, ecco come richiederlo

Il bonus, pari a 150 euro, potrà essere richiesto fino al 31 dicembre 2020.

Coronavirus: un nuovo caso positivo in provincia di Frosinone riscontrato presso il PS di Sora

Coronavirus - Lo ha annunciato oggi la Regione Lazio nel consueto aggiornamento quotidiano.

Oggi hai portato felicità e amore, benvenuto Tommaso!

Una magnifica giornata che la famiglia ha voluto condividere con tutti noi.

Ci ha lasciato Giuseppe Alati

Si è spento a Sora, presso la propria abitazione in via Carpine.

On line il nuovo video-clip sull'era Covid-19 prodotto da due giovani Sorani doc per il rapper newyorkese "Necro"

Coronavirus - Lo sceneggiatore-regista Mattia Trezza, 27 anni (a sx nella foto), e il montatore-regista Stefano Mattacchione, 26enne (a dx), hanno intrapreso una proficua collaborazione con il Il rapper statunitense originario di Brooklyn.

È venuto a mancare Giuseppe Gerardo Lollo

Si è spento a Sora presso la propria abitazione in via Cocorbito.

L'ex Carabiniere Reale sorano, Angelo Grossi, compie 102 anni. Tanti auguri!

Al termine del secondo conflitto mondiale fu decorato con la croce di guerra per i grandi servigi recati Paese. È stato amico dell'eroe di Fiesole, Alberto La Rocca.

SORA - Cercasi barista, contratto a tempo indeterminato

Possibilità di candidatura dal 06 al 08 Luglio.

SORA - Cercasi cameriere da bar

Annuncio valido fino al 6 Luglio. Contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.

VIS SORA: il nuovo allenatore è Giordano Maltesi

L'ex centrocampista volsco (dai piedi deliziosi) sostituisce Juan Andres Wachowicz.

SORA - Occupazione suolo pubblico: la nuova ordinanza emessa dal Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - Il testo è stato studiato e redatto con l'obiettivo di tutelare la salute pubblica e favorire la ripresa delle attività economiche sospese a dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

CALCIO - Federico Di Stefano lascia il Sora. Il suo post sul social pieno d'amore per "Lei"

«Porterò per sempre con me ricordi indimenticabili. Ad maiora Sora»

ISOLA DEL LIRI - Domenica 05 Luglio terzo appuntamento targato "Space Music"

Tra i vari ospiti della giornata, suoneranno dal vivo Alessandro Spaziani con la sua batteria, Ernesto Dolvi, sassofonista e finalista a Italia’s Got Talent e il DJ Raffaele Bukowsky.

SORA - Pedonalizzazione centro storico: la proposta di Pio Conflitti

«Se il Consiglio comunale dovesse bocciare la proposta o stravolgerla, valuteremo se organizzare un Referendum popolare cittadino su questa materia, secondo quanto disposto dall’art. 48 dello Statuto comunale di Sora».

45° anniversario della scomparsa di Antonio Valente. Il Prof. Mantova ricorda il genio sorano

L’Associazione Accademia del Leone, sta da tempo allestendo un Archivio-Museo a Sora, in collaborazione col Comune di Sora, che dovrebbe vedere la luce a breve.

Gianni Iacobelli

Intervista a Gianni Iacobelli, frontman della tribute band Tozzi-Morandi “Noi Capitani Coraggiosi”

Elena Baldassarra

Associazione culturale "Iniziativa Donne", realtà no profit molto attiva sul territorio che promuove una cultura del rispetto.

Giovanni Palma

Avv. Giovanni Palma, Presidente del Sora Calcio

Messaggio del Vescovo Antonazzo al mondo del lavoro

Il Vescovo di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo affronta il tema più delicato in questo momento post pandemia.

Angelo Sarra

Cantante, speaker radiofonico e doppiatore.

Carenza anestisti e non solo negli ospedali di Frosinone e provincia: il punto della situazione di Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - “Come portavoce dei cittadini e vicepresidente della commissione Sanità della Regione Lazio ritengo che le soluzioni messe in campo ad oggi non siano ancora sufficienti”.

Ersilia Montesano

Preside dell'Istituto Comprensivo 2 di Sora.

Il M5S Sora propone di istituire il fondo "SorAiuta"

Coronavirus - Le dichiarazioni del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.

"Aeroporto di Roma Frosinone": costituito il comitato promotore

La struttura dovrebbe sorgere nei pressi del casello di Ferentino. Scalo pronto entro il 2024.

ASL FROSINONE - Dal 1° Luglio tornano i papà in sala parto

Asl Frosinone - Una volta accolto, l’accompagnatore riceverà istruzioni sulla necessità di rimanere a fianco della donna, senza spostarsi all’interno del reparto o dell’ospedale, dovendo osservare altresì tutte le precauzioni del caso.

"Peculato ed Induzione Indebita alla consegna di denaro": indagati due dipendenti comunali

Il provvedimento scaturisce da una complessa attività di indagine iniziata nel mese di luglio 2018.

Coronavirus: oggi nel Lazio 31 nuovi positivi. D'Amato critico: «Casi di importazione ma anche calo di attenzione»

Coronavirus Lazio - Due casi in provincia di Frosinone uno dei quali riguarda una donna rientrata dal Perù.

Coronavirus: il bollettino dello Spallanzani (Venerdì 03 Luglio)

Coronavirus Spallanzani - Il consueto aggiornamento sull'emergenza sanitaria in corso divulgato dall'Istituto Nazionale Malattie Infettive situato sulla Portuense.

GALATINA / FROSINONE - Il 61° e 72° Stormo dell'Aeronautica Militare insieme per brevettare nuovi piloti al servizio del Paese

Aeronautica Militare - Il Comando delle Scuole A.M./3ª Regione Aerea “laurea” gli allievi delle scuole di volo di Galatina e Frosinone. Tra loro anche i nuovi piloti di elicottero dei Vigili del Fuoco e della Capitaneria di Porto.

Fontana Liri: il candidato Vittorio Venditti incontra i cittadini

Vittorio Venditti - L' incontro avrà inizio alle ore 10:30 e si protrarrà per due ore.

Luigi Vacana

Intervista al Vicepresidente della Provincia di Frosinone.