17 Novembre 2015

In provincia di Frosinone stiamo perdendo la testa. Pazzesco quanto accaduto a Veroli

Questi i fatti: un 60enne, stando a quanto riportato sulle colonne del portale ciociariaoggi.it, ha portato con un inganno due bambine di 9 anni in un luogo appartato e lì ha cominciato a compiere atti sessuali.

Le piccole sono fortunatamente riuscite a fuggire e una volta tornate a casa hanno raccontato tutto ai genitori, che a loro volta si sono rivolti ai Carabinieri. L’uomo è stato poi rintracciato, identificato e denunciato. I fatti, conclude il quotidiano del capoluogo, sono accaduti domenica mattina.