giovedì 28 Gennaio 2016

I Carabinieri del Nas irrompono all’ospedale Spaziani di Frosinone

I Carabinieri del Nas di Latina, sulla base di alcune proteste degli utenti, «hanno effettuato un blitz presso l’ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone». La notizia è riportata da www.ciociariaoggi.it. I militari, guidati dal tenente Santoni, «hanno setacciato il pronto soccorso del il centro trasfusionale».

Scopo dell’irruzione, verificare tempi di attesa, numero di accessi nel reparto ed il personale sanitario. «Al termine dell’ispezione salvo sviluppi successivi dell’indagine di verifica – conclude il quotidiano frusinate – non vi sarebbe nessun elemento per prendere provvedimenti dato che, il personale trovato al lavoro, stava svolgendo le funzioni al meglio. Certamente la situazione di crisi per i pazienti non dipendeva dalle negligenze di medici o infermieri».