14 Settembre 2014

Frosinone: un arresto per “coca”

Nel pomeriggio di ieri in Frosinone i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato un 26enne del luogo nella flagranza di reato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Nel corso della perquisizione domiciliare, effettuata presso l’abitazione dell’uomo, sono stati trovati sei involucri di cellophane contenenti “cocaina” per grammi 6, un bilancino elettronico di precisione e diverso materiale atto al taglio al confezionamento dello stupefacente. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.