26 Agosto 2014

Frosinone – Toto-provinciali, tuona De Angelis: «Nessun accordo tra me e FI»

“In merito alle prossime elezioni provinciali preciso che la notizia di un presunto accordo tra un pezzo del PD riconducibile alla mia area e Forza Italia è assolutamente falsa e priva di qualsiasi fondamento politico. La notizia è stata inventata e costruita ad arte, per tentare di mischiare le carte e soprattutto per giustificare un inciucio politico che altri esponenti del PD stanno facendo con il nuovo centro destra e l’Udc, sottoscritto al di fuori del Partito Democratico. Sulle alleanze e sui candidati decidono solo ed esclusivamente il PD e i suoi organismi dirigenti.

La discussione deve avvenire nelle sedi di Partito e deve essere fatta con la massima trasparenza. È stato così anche per la Saf, dove le indicazioni sono pervenute da una consultazione aperta a tutti i sindaci del partito democratico e del centro sinistra e da riunioni degli organismi dirigenti per gli indirizzi programmatici.

Per quanto mi riguarda, come la mia storia insegna, il campo politico di riferimento del partito democratico è sempre stato e deve restare il centro sinistra, nella sua naturale ispirazione politica. Questa deve essere la nostra linea politica: non una coalizione annacquata e confusa con forze politiche che si riconoscono nella coalizione del nuovo centro destra”. E’ quanto dichiara l’esponente dem Francesco De Angelis.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.