26 Novembre 2019

FROSINONE – Protezione civile: assegnate le benemerenze

Gli attestati riguardano il servizio svolto durante l'emergenza neve che ha colpito il territorio comunale nel 2018.

Alla presenza del Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani e del Comandante della Polizia locale, Donato Mauro, sono stati consegnati gli attestati di benemerenza ai volontari della per il servizio svolto durante l’emergenza neve che ha colpito il territorio comunale nel 2018. Erano presenti anche il consigliere comunale Corrado Renzi e il responsabile del gruppo comunale dei volontari, Massimiliano Potenti.

“L’amministrazione sostiene ogni intervento che vada nella direzione della implementazione della coesione sociale: obiettivo, questo, perseguito anche dal gruppo comunale dei volontari della Protezione Civile che, con la propria dedizione e la professionalità, rappresenta un esempio reale e concreto di capacità di dare agli altri, a beneficio della propria comunità – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – Il servizio svolto dai volontari, infatti, è indispensabile e di grande impatto sulla popolazione che, anche nei momenti di incertezza o di paura derivanti da fenomeni atmosferici o sismici, è subito rassicurata dalle vostre divise, dalle vostre parole, dal vostro operato, sempre efficace e determinante, un ausilio fondamentale specie per le persone più fragili. Il supporto del personale della Protezione Civile nei confronti del lavoro delle istituzioni rafforza il senso stesso di presenza dello Stato. È dovere dell’intera comunità, dunque – ha concluso – ringraziarvi di cuore per l’attività da voi condotta, soprattutto in materia di prevenzione, in cui recitate un ruolo fondamentale e insostituibile”.

Severe le criticità meteorologiche che hanno investito, nel 2018, la Ciociaria, colpita, come in molti altri comuni del centro, da un’importante ondata di neve e gelo. In quei giorni, il Centro Operativo Comunale, coordinato personalmente dal sindaco, Nicola Ottaviani, e con il supporto dei dipendenti dell’amministrazione comunale, compresi gli uomini della Polizia locale e i volontari della Protezione civile oltre che degli operatori di 15 aziende private, hanno prestato la propria attività in modo instancabile, effettuando decine di interventi con i mezzi meccanici, sia al centro che in periferia, per la salatura delle strade e lo spazzamento degli accumuli nevosi anche per consentire il transito ai mezzi di soccorso, assicurando la continuità della circolazione stradale e l’assistenza nei confronti delle famiglie in cui erano presenti anziani, persone non deambulanti o affette da patologie per cui erano richieste cure e necessità speciali. I volontari, anche in quell’occasione, dunque, si sono adoperati per ridurre al minimo i disagi dei cittadini di Frosinone, dando grande esempio di efficienza e di dedizione.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.