6 Giugno 2012

FROSINONE- Marzi a Ottaviani: “Azzeriamo le cariche”

Domenico Marzi  si è già calato nei panni dell’oppositore e stuzzica subito il nuovo sindaco pidiellino Nicola Ottaviani. Il capogruppo della Lista Marzi e Italia dei valori , che annovera anche i consiglieri Antonio Facci, Vittorio Vitali e Carmine Tucci, riprende dunque la proposta del sindaco  Ottaviani di dimezzare le indennità del primo cittadino, dei consiglieri e degli assessori ed ora lancia la proposta di azzerarle del tutto. La lista Marzi del portavoce Fabrizio Cristofari, l’ex segretario PD del capoluogo, rivendica anche la carica di presidente del Consiglio per la minoranza. Altra provocazione visto che il Pdl ha già il placet per far votare il proprio consigliere Franco Lunghi recordman di preferenze alle ultime comunali con 572 voti.

Il neo sindaco Ottaviani replica che il problema principale di Frosinone è un altro. Tutto il consiglio comunale dovrà collaborare per il risanamento del bilancio dopo l’audizione alla Corte dei conti, considerato che la gestione delle casse comunali è stata portata avanti negli ultimi anni proprio dagli ex sindaci Marini e Marzi. Ottaviani infine conferma il progetto Solidiamo. Sarà portato in consiglio comunale così come abbiamo detto in campagna elettorale: dimezzando le indennità. 

Il direttore responsabile di Frosinone24-SACHA SIROLLI

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.