14 Giugno 2012

FROSINONE – L’assessore Mastrangeli risponde al M5S: Presto dati bilancio sul website del Comune

“Ho dato disposizione stasera al Dirigente preposto, spero per Venerdì di averli sul WebSite. Siamo in una situazione economica difficile che la Corte dei Conti classifica gravemente compromessa, ed ogni contributo intelligente e responsabile per poter uscire da essa sarà prezioso”. A dirlo l’assessore delegato Riccardo Mastrangeli dell’amministrazione Ottaviani che risponde immediatamente e in maniera condivisibile alla proposta del Movimento 5 Stelle di Frosinone. Quest’ultimo aveva chiesto maggiore trasparenza per i cittadini sui conti pubblici tramite la pubblicazione online dei dati sul bilancio comunale, entrate e spese della precedente amministrazione Marini, visto che secondo la Corte dei Conti le casse dell’ente comunale frusinate risulterebbero in rosso.

“Condivido la richiesta del Movimento 5 Stelle di conoscere gli ultimi bilanci approvati dalla precedente amministrazione e mi attiverò subito con gli uffici per renderli disponibili sul sito web istituzionale del Comune”, spiega in una nota Mastrangeli. “Quella del bilancio – continua l’Assessore Mastrangeli – è una tematica sentita dalla cittadinanza, poiché dallo stato di salute della casse dipendono anche le iniziative, i progetti e le opere che si possono mettere in cantiere e realizzare. Purtroppo la Corte dei Conti ha censurato in maniera perentoria l’operato di chi ci ha preceduto tanto da avere qualificato come “gravemente compromesso” l’equilibrio economico-finanziario dei nostri conti. E’ intenzione, tuttavia della nostra Amministrazione, di non mettere la testa sotto la sabbia o di fare una sterile caccia alle streghe, ma di raccogliere la sfida del risanamento, non comprimendo allo stesso tempo i servizi e lo sviluppo, attraverso scelte il più possibile condivise e coraggiose”.

“Tornando sulla questione della trasparenza amministrativa – continua Mastrangeli – il Movimento 5 Stelle sfonda una porta aperta, dal momento che il nostro programma elettorale ha previsto l’opportunità per i cittadini di accedere con maggiore facilità agli atti pubblici del Comune”.

“Prendo – conclude l’Assessore al Bilancio e Finanze – l’impegno di rendere di più facile reperibilità gli ultimi bilanci, visto che su richiesta, come stabilito dallo statuto comunale e dalla legislazione vigente in materia, sono disponibili a chiunque ne faccia richiesta, mentre sullo stato patrimoniale del nostro Ente c’è bisogno ancora di tempo, visto che non è chiaro neanche agli uffici quale sia il quadro, essendo l’ultimo inventario, peraltro anche parziale, risalente al 1986. Comunque, quando sarà chiaro e completo, sarà reso noto ai nostro concittadini nei giusti modi e con adeguata evidenza”.

Il direttore responsabile di Frosinone 24 – SACHA SIROLLI

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.