15 Giugno 2012

FROSINONE – La rabbia dei lettori dopo la bocciatura dei Nas all’Ospedale

Dopo il blitz dei Nas allo Spaziani e la multa da 85mila euro ad un primario dell’ospedale di Frosinone si scatena la rabbia dei lettori di Frosinone 24.

Quest’ultimi evidentemente non hanno gradito di sapere che i Nas hanno bocciato il loro ospedale. Ad Ematologia le forze dell’ordine hanno trovato aghi, siringhe, contenitori e vetrini scaduti. Nel reparto di Medicina sono state sequestrate trecento cartelle cliniche relative a pazienti dimessi e mai compilate.

Ecco alcuni commenti postati su facebook:

Gilberto M. dice: “Il lupo perde il pelo ma, non il vizio,struttura nuova ma pressapochismo vecchio: è la perenne condizione dell’Italia che sbaglia,sbaglia ma poi… sbaglia nuovamente”.

“Per non parlare delle diagnosi sbagliate – scrive Nadia M. di Veroli – con relative costosissime “cure” sbagliate…e dei pazienti che peggiorano, ma sbaglio o il reparto ematologia era il fiore all’occhiello di quello che vogliamo chiamare ospedale di frosinone…..troppe persone non pagano per quello di cui sono responsabili….”. ”

“Cambia la scenografia……ma stessi personaggi!”, aggiunge Adriano P., infine Lelio V. conclude: “Denunciamo! Non togliamoci più il cappello davanti al medico”.

Il direttore responsabile di Frosinone24 – SACHA SIROLLI

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.