2 Gennaio 2013

FROSINONE – “La Befana in Pediatria”: nuova edizione presso l’Ospedale Fabrizio Spaziani

Befana 2013

Anche in questo inizio d’anno si rinnova un appuntamento diventato ormai tradizionale, all’insegna della solidarietà e della beneficienza. Come accaduto gli anni scorsi, il consigliere comunale Angelo Pizzutelli, in collaborazione con l’Associazione Culturale Interattivamente presieduta da Davide Caluppi, ha fortemente voluto predisporre “La Befana in Pediatria”, evento ricco di significato e condiviso con la consueta disponibilità dal Direttore Sanitario della ASL di Frosinone Dott. Mauro Vicano e dal Primario del Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Fabrizio Spaziani” Dott. Luigi Di Ruzza. Venerdì 4 gennaio alle ore 11:00 avrà luogo dunque una visita del reparto durante la quale saranno donati ai piccoli degenti giocattoli e balocchi al fine di rendere più lieve la permanenza dei bimbi in ospedale nel corso delle festività, donando loro un sorriso ed un momento di spensieratezza.

Un momento dunque particolarmente sentito, al quale hanno scelto di aderire con assoluto entusiasmo due grandi campioni del calcio italiano, invitati proprio da Angelo Pizzutelli: Giuseppe Favalli, che torna a Frosinone con piacere dopo aver partecipato alla stessa iniziativa a gennaio dello scorso anno e Giuliano Giannichedda, i quali faranno parte della delegazione in visita all’ospedale cittadino per donare, come detto, un sorriso a tanti bambini.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.