2 Gennaio 2013

FROSINONE – “La Befana in Pediatria”: nuova edizione presso l’Ospedale Fabrizio Spaziani

Befana 2013

Anche in questo inizio d’anno si rinnova un appuntamento diventato ormai tradizionale, all’insegna della solidarietà e della beneficienza. Come accaduto gli anni scorsi, il consigliere comunale Angelo Pizzutelli, in collaborazione con l’Associazione Culturale Interattivamente presieduta da Davide Caluppi, ha fortemente voluto predisporre “La Befana in Pediatria”, evento ricco di significato e condiviso con la consueta disponibilità dal Direttore Sanitario della ASL di Frosinone Dott. Mauro Vicano e dal Primario del Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Fabrizio Spaziani” Dott. Luigi Di Ruzza. Venerdì 4 gennaio alle ore 11:00 avrà luogo dunque una visita del reparto durante la quale saranno donati ai piccoli degenti giocattoli e balocchi al fine di rendere più lieve la permanenza dei bimbi in ospedale nel corso delle festività, donando loro un sorriso ed un momento di spensieratezza.

Un momento dunque particolarmente sentito, al quale hanno scelto di aderire con assoluto entusiasmo due grandi campioni del calcio italiano, invitati proprio da Angelo Pizzutelli: Giuseppe Favalli, che torna a Frosinone con piacere dopo aver partecipato alla stessa iniziativa a gennaio dello scorso anno e Giuliano Giannichedda, i quali faranno parte della delegazione in visita all’ospedale cittadino per donare, come detto, un sorriso a tanti bambini.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.