14 Gennaio 2020

FROSINONE – Grande attesa per la Notte Nazionale del Liceo Classico al “Turriziani”

Il prestigioso e storico liceo del capoluogo si prepara ad un evento culturale straordinario.

La Notte Nazionale del Liceo Classico, uno degli eventi più innovativi nella scuola degli ultimi anni, è arrivata alla sua sesta edizione. Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra e sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, quest’anno si celebrerà venerdì 17 gennaio 2020, dalle ore 18:00 alle ore 24:00 in oltre 430 licei classici su tutto il territorio nazionale, tra cui il Liceo “Norberto Turriziani” di Frosinone, che da anni aderisce alla prestigiosa iniziativa con proposte di alto spessore artistico e culturale.

L’idea di partenza si è rivelata vincente: la Notte Nazionale infatti nasce per dimostrare in maniera evidente che il curricolo del Classico, nonostante tutti gli attacchi subiti negli anni, è pieno di vitalità ed è scelto da studenti motivati, ricchi di grandi talenti e competenze che, esulando dall’ambito puramente scolastico, investono i campi dell’arte, del teatro, della musica.

In un’epoca di nuovo Umanesimo, in cui anche il mondo delle aziende e della finanza richiede una formazione classica ed umanistica nei profili professionali più alti e qualificati, il Liceo Classico si riconferma felicemente come il fiore all’occhiello del sistema scolastico italiano, come testimonia anche l’inversione di tendenza nelle iscrizioni, che ormai da qualche anno hanno ripreso a salire a livello nazionale. Tradizione ed avanguardia: un binomio che solo il Liceo Classico, con il suo ricco e completo curricolo, riesce a coniugare.

Anche quest’anno, dunque, grazie all’entusiasmo ed alla determinazione della Dirigente dott.ssa Erminia Gnagni, dei docenti e degli studenti dell’istituto, la Notte Nazionale prenderà magicamente vita, e, in contemporanea con gli oltre 430 licei classici aderenti, il “Turriziani” aprirà le sue porte alla cittadinanza, con un ricco ed articolato programma.

Dalle 16,00 alle 18,00 i docenti e gli studenti, dislocati in varie aule didattiche, illustreranno metodologie, contenuti e finalità delle discipline curricolari, arricchendo la presentazione con attività laboratoriali e con simulazioni che coinvolgeranno attivamente i partecipanti, in particolare gli studenti delle scuole medie inferiori, in attività finalizzate ad informare e ad orientare la scelta del corso di studi superiori.

A seguire, dalle ore 18,00 presso l’Aula Magna dell’istituto gli studenti liceali si esibiranno in una serie di performance legate ai loro studi e alla esaltazione del valore formativo della cultura classica: spettacoli teatrali e musicali comporranno un mosaico di momenti culturali significativi, che metteranno in luce la poliedricità di talenti degli alunni dell’istituto.

L’evento della Notte Nazionale si svolgerà con il partenariato di RAI Cultura e RAI Scuola, che daranno il giusto risalto mediatico all’evento. Quest’anno, inoltre, la Notte si aprirà con la drammatizzazione di un elaborato ispirato a un passo del De causis plantarum di Teofrasto (IV-III sec. a.C.), in cui il filosofo di Ereso discute dei cambiamenti climatici determinati dall’intervento dell’uomo sulla natura, prestando dunque vigile orecchio agli urgenti problemi di natura ambientale, così urgenti e cari ai giovani.

La Notte Nazionale del Liceo Classico è infatti più che una festa. È, in primo luogo, un modo alternativo ed innovativo di ‘fare scuola’ e di veicolare i contenuti, un puntare su una formazione di natura diversa che non va a sostituire quella tradizionale, ma le si affianca in maniera produttiva e proficua. Il bello della Notte Nazionale non è solo nella Notte stessa, ma nei lunghi e laboriosi preparativi che la precedono, che fanno sì che gli studenti identifichino i locali in cui quotidianamente vivono le ansie e le aspettative di un cammino di studio, faticoso ma gratificante, con un ambiente ludico, in cui cultura vuol dire gioia, piacere di condivisione, rispetto dei tempi e delle parti. Tutti assieme, in una Italia finalmente unita nell’ideale di difesa, promozione e salvaguardia delle nostre radici più autentiche, quelle della civiltà greco-romana.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.