3 Giugno 2014

Frosinone: ecco come pagare la Tasi

Scadenza del tributo, come calcolare l'importo e dove rivolgersi se si incontrano problemi con gli strumenti informatici.

L’amministrazione comunale informa i cittadini che da mercoledì 4 giugno, sul sito internet del Comune sarà attivato un link attraverso il quale i cittadini potranno calcolare l’importo dovuto per la Tasi (la cui scadenza è fissata al 16 di giugno), inserendo i dati richiesti sull’abitazione. “Inoltre – dichiara l’assessore al Bilancio e alle Finanze Riccardo Mastrangeli – una volta compilato sarà possibile stampare il modello F24 con il quale procedere al pagamento della tassa.

E per venire incontro a quelle persone che non hanno facilità nell’uso del sistema informatico gli uffici comunali si organizzeranno in turni, a partire dalla prossima settimana, per ricevere gli utenti che avranno bisogno di assistenza e di chiarimenti. Sempre sul sito istituzionale inoltre sarà attiva un’altra finestra informativa sulla Iuc (Imposta unica comunale), in cui vi sono tutte le informazioni utili sull’Imposta Unica Comunale che si compone dell’Imu (Imposta municipale propria), della Tasi (Tassa sui tributi indivisibili), la cui prima rata, come è noto, scade il 16 giugno, e della Tari (tassa sui rifiuti). Tutte queste informazioni sono state raccolte anche in un opuscolo che verrà distribuito a breve nelle edicole.

Come amministrazione comunale – ha concluso l’assessore Mastrangeli – abbiamo ritenuto giusto dare la possibilità ai nostri concittadini di poter avere un servizio dai nostri uffici senza dover far ricorso al commercialista o al centro di assistenza fiscale. Infine voglio ringraziare il dirigente Vincenzo Giannotti, il funzionario Mauro Turriziani e tutta la struttura preposta al servizio per l’ottimo lavoro svolto in questi giorni che permetterà agli utenti di avere un sostengo concreto e preciso nelle procedure da svolgere”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.