22 Novembre 2019

FROSINONE – Bimbo di 10 mesi rimane chiuso da solo in casa. Provvidenziale intervento della Polizia

Momenti di grande panico per la madre. L'inconveniente, naturalmente involontario, si è verificato in un'abitazione ubicata nella parte alta della città.

Ieri mattina una giovane mamma, dopo essere rientrata a casa dal supermercato, ha portato in casa il suo piccolino per tenerlo al caldo ed è scesa di corsa nell’auto per recuperare la spesa appenna acquistata al supermercato. Una folata di vento però ha chiuso la porta e all’interno dell’abitazione, sita nella parte alta del capoluogo, sono riamste le chiavi ed il bimbo da solo. In preda alla disperazione e non sapendo come fare per rientrare in casa, la donna ha chiesto aiuto alla Polizia.

Sono subito giunte due Volanti della Questura e gli agenti, capito il problema, grazie all’utilizzo di una lastra radiografica che portano sempre al seguito per situazioni simili, sono riusciti ad aprire la porta. La gioia della madre spaventata era incontenibile e tutta la tensione si è sciolta in un caldo abbraccio con il suo bambino, che fortunatamente non si è reso conto di nulla ed è rimasto tranquillo per tutto il tempo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.