10 Agosto 2014

Frosinone: arriva un centro direzionale e nuovi campi sportivi

25.000 metri quadrati di nuove strutture sportive per il capoluogo

Sull’area ove insiste il complesso immobiliare ex Mtc, in via Fabi, sorgerà un centro direzionale e un grande complesso sportivo. L’immobile principale attualmente ospita gli uffici degli assessorati all’urbanistica, ai lavori pubblici e ai servizi sociali mentre 25.000 mq sono destinati a strutture sportive che necessitano di una importante riqualificazione urbanistica e tecnologica.

La Giunta Ottaviani, nella seduta di giovedì 7 agosto 2014, ha approvato la delibera con cui si tracciano le nuove linee di indirizzo per la valorizzazione dell’area ex Mtc, per promuovere lo sviluppo di attività economiche o comunque di rilevanza sociale, anche ai fini della rivitalizzazione di una vasta area, di fatto parzialmente dismessa, in una zona della città in forte crescita ed espansione.

Quindi, per centrare con adeguatezza tali obiettivi, l’esecutivo comunale ha deciso di procedere ad un frazionamento dell’intero compendio ex Mtc in tre lotti distinti. Il primo, nel quale è ubicato l’immobile destinato a uffici con un’area complessiva di 25.000 mq sarà alienato con ulteriori ribassi d’asta, mantenendo la destinazione di centro direzionale ed uffici. Il secondo lotto, anche questo di circa 25.000 mq, sarà concesso in uso, con procedura di evidenza pubblica, ad associazioni sportive o ad imprese private per la costruzione di un campo di calcio a 11 e tre campi di calcio a 5, attraverso una convenzione con il Comune di Frosinone, che riserverà un monte ore gratuito, a cadenza settimanale, alle associazioni che si occupano della socializzazione dei portatori di handicap e di otre categorie svantaggiate.

Il terzo lotto di circa 10.000 mq, rimarrà nella disponibilità del Comune, con destinazione ad attività strumentali, quale quella dell’isola ecologica. “Stiamo cercando – ha commentato il Sindaco Nicola Ottaviani – di mettere a rendita il patrimonio pubblico comunale dimostrando come, anche in costanza del piano di rientro finanziario decennale, si possano generare investimenti utili per le finanze comunali e per altri settori della vita pubblica, come quello sportivo ed ambientale”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.