9 Settembre 2014

Frosinone: ancora sangue sulla Casilina, a Ceprano muore 29enne

A meno di 24 ore dalla tragedia di Veroli, un altro incidente con vittime sulle strade ciociare

Un’altra Fiat Punto, stavolta nera, ma il destino purtroppo non è cambiato. A perdere la vita D.L., pittore edile 29enne di Strangolagalli. Viaggiava al fianco di un suo amico 18enne, S.C, che era al volante del veicolo. La dinamica dell’incidente, verificatosi sulla via Casilina alle porte di Ceprano, è al vaglio dei carabinieri di Pontecorvo intervenuti sul posto. L’utilitaria sulla quale viaggiavano i due avrebbe sbandato per poi impattare su un palo della luce ed infine ribaltarsi.

Sulla corsia opposta nel frattempo sopraggiungeva una Fiat Bravo guidata da un infermiere ceccanese, che si sarebbe accorto in tempo dell’imminente incidente ed avrebbe rallentato cambiando traiettoria rispetto a quella della Punto oramai fuori controllo. Grazie a tale prontezza di riflessi, è rimasto quasi completamente illeso.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai militari dell’arma, i Vigili del Fuoco di Frosinone ed i sanitari del 118. Per il povero D.L., purtroppo non c’è stato nulla da fare, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il 18enne, invece, è stato trasferito all’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone in codice rosso.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.