28 Maggio 2017

FROSINONE – 45enne ubriaco lancia una pianta sul Postamat e prende a calci auto parcheggiate

La segnalazione è giunta alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Frosinone: un uono ubriaco aveva lanciato una pianta sul postamat di via Mastroianni e poi, mentre fuggiva, ha cominciato a sferrare calci ad alcune autovetture parcheggiate lungo la strada provocando la rottura di alcuni tergicristalli e specchietti.

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frosinone, una volta giunti sul posto, hanno individuato dai militari operanti, l’uomo, un 45enne di Boville Ernica, con pregiudizi per reati contro il patrimonio e la persona. Il 45enne ha opposto vigorosa resistenza per evitare l’arresto, strattonando e minacciando i militari intervenuti. Nella mattinata odierna, al termine del rito direttissimo, l’uomo è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.