15 Ottobre 2014

Fratture al femore in Ciociaria: ecco i numeri ufficiali sui tempi d’attesa per l’intervento

Nei giorni scorsi gli organi di informazione hanno ripreso e rilanciato notizie sulle quali la ASL aveva già dato contezza ufficialmente in data 22 settembre scorso. Occorre precisare che i dati presi in esame nello scorso fine settimana si riferiscono ad anni precedenti ed in particolare alla situazione esistente a fine 2013. La nuova organizzazione di percorsi ed azioni – come pure la stessa Regione ha chiarito – ha già dato e sta continuando a dare risultati che hanno ricondotto l’attività negli standard previsti dal Ministero.

La riorganizzazione delle sale operatorie, l’incremento di personale e delle performance integrate ortopedici – anestesisti ha richiesto tempi tecnici con evidenti ricadute positive in termini di risultati.  «Nelle fratture di femore degli over 65  – spiega il Dott. Lorenzo Ingegno, Primario di Ortopedia e Direttore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche – la comorbilità è un elemento che ritarda l’intervento operatorio e non è rilevabile dai dati in esame. Ciò vuol dire che i diabetici scompensati o chi è affetto da BPCO (broncopatia cronico ostruttiva) etc., possono essere operati di frattura di  femore solo dopo che le altre patologie sono state stabilizzate.  Detto questo precisiamo che – continua il Dott. Lorenzo Ingegno – la decisa spinta riorganizzatrice della Prof.ssa Mastrobuono su tutti gli aspetti determinanti alla riuscita (più personale, sala operatoria dedicata con 6 sedute settimanali, riorganizzazione dei percorsi dall’ingresso al Pronto Soccorso all’intervento dell’ortopedico) e la grande collaborazione/integrazione con gli anestesisti diretti dalla Dott.ssa Sandra Spaziani permette oggi di operare mediamente nelle 48-72 ore».

«Già dal secondo semestre di quest’anno, come pure la Regione ha rilevato – aggiunge il Direttore Generale Isabella Mastrobuono – a Frosinone la situazione è nettamente migliorata e rientrata  negli indici delle norme. Grazie anche al forte impulso degli anestesisti e degli ortopedici, che qui desidero ringraziare, in assenza di altre patologie oggi a Frosinone l’85% dei pazienti con fratture di femore viene operato entro 48-72 ore ed il restante 15% dopo un’attesa media di c.a. 5 giorni».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Annarelli

Si è spenta presso l'Hospice "Casa delle Farfalle", Isola del Liri.

CRONACA

SORA - Va nel suo uliveto e si ritrova in una discarica

Ancora una volta, plastica, lattine, cartacce e ogni genere di rifiuti abbandonati nella proprietà altrui senza porsi mimimamente il problema.

EVENTI

SORA - “Non è uno scherzo, è arte vera”, torna la collettiva a cura di Alessandra De Michele

La mostra, visitabile fino al 1° marzo, è una collettiva organizzata dalla pittrice Alessandra De Michele ed ospita le opere di numerosi ...

POLITICA

SORA - Referendum riduzione parlamentari, si vota il 29 marzo

Tutte le info per gli elettori della città volsca.

CRONACA

SORA - Divieto di sosta in via Petrarca e Via Ancona per lavori

Ecco il testo dell'ordinanza emessa dal Comune.

EVENTI

SORA - Biblioteca Comunale, laboratori per il Carnevale

L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 5 ai 9 anni.