27 Gennaio 2015

Falso nullatenente “beccato” dalla Guardia di Finanza di Ceprano

“E’ stato un imprenditore 45enne residente a Ceprano, a sperimentare i frutti della collaborazione tra la Guardia di Finanza di Frosinone ed il Comune di Ceprano, i quali nel mese di ottobre del 2014 avevano stipulano un protocollo d’intesa con il quale si erano stabiliti percorsi operativi in sinergica collaborazione, al fine di smascherare quei furbetti che, nascondendo le loro reali disponibilità economiche, ottengono prestazioni sociali destinate ai più bisognosi.

L’imprenditore, titolare di una ditta, aveva richiesto al Comune un assegno per il nucleo familiare spettante ai possessori di reddito Isee non superiore a 23.000 euro, allegando alla domanda una dichiarazione Isee riportante un valore di 0 euro. Così l’INPS di Frosinone aveva corrisposto un assegno dell’importo di 1.680,00 euro. La Guardia di Finanza di Ceprano ha effettuato un controllo fiscale nei confronti dell’imprenditore rilevando che per l’annualità per la quale risultava Isee pari a € 0, aveva presentato la dichiarazione fiscale con reddito pari a zero, ma in realtà, aveva occultato al fisco redditi per oltre 220.000 euro, come rilevato al termine delle operazioni ispettive nell’ambito delle quali è stato fatto ricorso anche ad indagini bancarie. Al termine del controllo l’imprenditore è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di “”truffa ai danni dello Stato”” e segnalato all’INPS per l’attivazione della procedura di recupero della somma indebitamente percepita”.

Fonte: L’Inchiesta Quotidiano

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.