1 Gennaio 2015

Due persone ferite dai “botti” in Ciociaria

E’ trascorsa sotto l’occhio vigile della Polizia di Stato la notte di Capodanno in provincia.

Da prima della mezzanotte le pattuglie delle Volanti della Questura e quelle dei Commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi hanno intensificato l’attività di prevenzione e controllo in base alle direttive impartite dal Questore Santarelli. Con il coordinamento della Sala Operativa gli agenti della Polizia di Stato hanno posto la massima attenzione soprattutto al fenomeno degli incidenti derivanti dall’uso di artifizi pirotecnici. In tale contesto fondamentale importanza ha assunto il Posto di Polizia presso il locale Ospedale che è rimasto aperto per tutta la notte garantendo un puntuale flusso informativo verso le pattuglie operanti sul territorio.

Due le persone medicate per lievi ferite causate dai “botti” sulle quali sono stati svolti subito i primi accertamenti per stabilirne le modalità. Il prezioso contributo delle pattuglie della Stradale ha, inoltre, assicurato il monitoraggio di eventuali criticità sulla viabilità, soprattutto quelle connesse alle condizioni atmosferiche. 15 posti di controllo,183 persone identificate e 114 veicoli controllati: questi i primi numeri del 2015 nel quale la Polizia di Stato metterà sempre la primo posto l’obiettivo sicurezza.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Allerta meteo rossa in Veneto, arancione in altre cinque regioni

Allerta meteo - Una nuova perturbazione di origine atlantica raggiungerà le regioni settentrionali italiane, determinando dalla tarda serata di oggi, giovedì 1 ottobre, precipitazioni ...

Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.