15 Novembre 2013

Domenica 17 “Porte aperte” al Reparto di Neonatologia dell’Ospedale Spaziani di Frosinone per la Giornata Mondiale del neonato pretermine

Da sempre molti bambini nascono prematuri, a volte per cause naturali, a volte per cause indotte. Il fenomeno delle nascite pretermine è una situazione che alcune mamme si trovano a dover affrontare nella loro vita, ma verso cui spesso sono impreparate, sia per quanto riguarda i rischi ai quali esse stesse vanno incontro, sia per quanto riguarda i rischi ai quali può incorrere il bambino.

In Italia ogni anno nascono circa 40.000 neonati prima del termine – al di sotto cioè della 37ª settimana di gestazione – che rappresentano il 10% di tutte le nascite. Si tratta di neonati estremamente fragili, che presentano spesso immaturità di organi ed apparati e che pertanto necessitano di cure intensive specifiche, che ne garantiscano la sopravvivenza e ne riducano l’insorgere di patologie future. Si comprende, quindi, come Reparti del genere (con terapie così intensive) non possono essere, di norma, aperti al pubblico e non possono permettere ai visitatori di avvicinarsi ai piccoli troppo tempo e/o troppo vicino.

Perciò, in occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Neonato Pretermine Domenica 17 Novembre il Reparto di Neonatologia dell’Ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone ‘apre le sue porte’. Saranno così accolti tutti coloro che sono interessati: famiglie, genitori, nonni, dando loro la possibilità di visitare il Reparto di Nido e Patologia Neonatale, senza limiti di orario e chiedere informazioni nonché consigli al personale medico e infermieristico a disposizione. Ciò si rende necessario per promuovere un’importante azione sinergica, fatta di prevenzione, informazione e costante miglioramento della qualità dell’assistenza medico-sanitaria. La tutela del bambino e la sua vita futura al centro di tutto!

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.