23 Luglio 2015

Danneggiamento stemma Frosinone Calcio a S. Donato: vicenda chiarita dai CC di Sora

Non appartengono a contesti di tifoseria organizzata i due trentenni denunciati per “danneggiamento aggravato” dai Carabinieri di Sora a seguito del danneggiamento dello stemma del Frosinone Calcio avvenuto la scorsa settimana nella sede del ritiro gialloazzurro a S. Donato Val di Comino. I militari hanno avviato e chiuso le indagini in pochi giorni, individuando due giovani del sorano, rispettivamente di 32 e 33 anni, uno dei quali già censito.

In sintesi i due, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, hanno sostato casualmente nel luogo dove era stato collocato lo stemma e lo hanno danneggiato senza alcun motivo. Per loro, oltre alla denuncia, è scattata anche la proposta per l’irrogazione del DASPO.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EVENTI

SORA - Carnevale del Liri 2020: il resoconto completo dell'evento

All'interno altre foto della splendida giornata di ieri.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Civita Iafrate

Si è spenta in ospedale a Sora.

EXTRA

Dieci gatti e trenta cani in cento metri quadrati pieni di sporcizia

I Carabinieri denunciano madre e figlia.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Liberato Gemmiti

Si è spento presso la propria abitazione in via San Giuliano n. 70.

POLITICA

SORA - 5 milioni al "Simoncelli", 4,4 al "Gioberti" e 2,7 al "Baronio"

Pioggia di euro sulle scuole cittadine e non solo. Ecco tutti gli istituti finanziati in provincia.

CRONACA

"Immigrato": il nuovo singolo di Marco Vicini La Rocca

Nella canzone il giovane racconta la sua storia iniziata in Colombia e continuata qui a Sora.

CRONACA

Isola del Liri candidata tra le Città Creative UNESCO per il 2021

Quadrini: «Un sogno che perseguiamo con decisione e grande convinzione».