27 Marzo 2013

Criticità Vigili del Fuoco: la FP CGIL si appella a Zingaretti

PastedGraphic-1 copia

L’estate di avvicina ma a tutt’oggi nulla è dato sapere circa la previsione o meno per quest’anno della Campagna Antincendi Boschivi da parte regionale, per i diversi Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco.

La CGIL FP esprime grande preoccupazione per tale mancanza di certezze e denuncia il ritardo con cui si rischia di dover organizzare le squadre di soccorso che obbligatoriamente sono tenute ad intervenire in caso di incendio.

In particolare nel comprensorio di Frosinone l’attività di intervento per emergenze è svolta unicamente grazie a quattro squadre di Vigili del Fuoco, dislocate nei presidi permanenti di Frosinone, Cassino, Sora e Fiuggi.

Stando così le cose sono in dubbio quindi le riaperture dei presidi di Arce ed Alatri, che hanno un’importanza strategica per un territorio vasto e complesso come è quello della provincia di Frosinone.

E’ ovvio che l’organico già carente – come da tempo denunciato dalla FP CGIL – di cui attualmente dispone il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone, non può fronteggiare le emergenze estive, senza la riapertura dei distaccamenti di Arce ed Alatri in regime di straordinario, in quanto lo stesso personale già effettua tutti gli interventi tecnici urgenti, tra cui ad esempio incidenti stradali, incendi in genere e possibili calamità.

Questa Organizzazione Sindacale denuncia che l’organico dei Vigili del Fuoco di Frosinone però non è soltanto numericamente carente, ma è pure mal pagato, visto che è ancora in attesa di percepire le spettanze retributive concernenti il pagamento degli straordinari e delle indennità relativi all’attività antincendio boschiva anni 2011 e 2012, all’emergenza neve 2012, al terremoto dell’Emilia Romagna e al recente terremoto in Ciociaria.

La FP CGIL di Frosinone chiede al Presidente della Regione Lazio Zingaretti di intervenire urgentemente sulle criticità sopra denunciate e creare al più presto le condizioni per la riapertura dei distaccamenti dei Vigili del Fuoco di Arce ed Alatri, al fine di garantire adeguatamente la sicurezza dei cittadini della nostra provincia.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.