12 Luglio 2013

Contributi editoria La Provincia, Finanza: “Frode da 5 milioni allo Stato”. Avv. Dell’Anno: “Solo ipotesi di reato, tutelare giornalisti”

Nella serata di ieri (Giovedì 11 ndr) è stata diffusa una nota stampa a firma dell’Avv. Dell’Anno nella quale lo stesso notabile, riferendosi al comunicato della Guardia di Finanza emesso poche ore prima ed inerente al sequestro di beni per 5 milioni di euro disposto nei confronti della Effe cooperativa, che edita La Provincia Quotidiano di Latina e Frosinone, invita a ponderare ogni giudizio sulla vicenda: “In Italia – ha affermato – secondo quanto previsto dalla Costituzione, le responsabilità penali sono accertate esclusivamente dall’autorità giudiziaria, e solo all’esito di tre gradi di giudizio. Nel caso di specie – continua – ci troviamo di fronte a una mera ipotesi di reato, che dovrà essere vagliata nel seguito, in contraddittorio dai giudici di Frosinone, di cui, con assoluta fiducia, attendiamo il giudizio.”.

Parole pacate ma perentorie quelle di Dell’Anno, che conclude il suo intervento, dopo aver spiegato sommariamente la linea della difesa, invitando ad evitare “anticipate valutazioni” dei fatti, soprattutto “in ragione della esigenza di tutela dei giornalisti lavoratori”. I fatti, secondo le Fiamme Gialle, sono invece molto chiari. Nella loro nota diffusa ieri, difatti, si legge: “Pubblicità nascosta e vendite fasulle, sono questi i trucchi cui aveva fatto ricorso una Cooperativa editoriale di Frosinone, per apportare al proprio bilancio il lifting necessario ad ottenere contributi per l’editoria non spettanti e che hanno generato una frode allo Stato di quasi 5 milioni di euro.

Accuse chiare quelle della Guardia di Finanza, che però nella sua nota stampa non ha menzionato alcun nome, compreso quello del quotidiano coinvolto, proprio perché la vicenda è ancora in una fase sostanzialmente preliminare. Sui portali web de “Il Messaggero” e “Il Corriere della Sera“, invece, sono comparsi sia il nome del giornale che di uno dei quattro denunciati.

Redazione Frosinone24

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.