9 Giugno 2012

CECCANO – Antonello Ciotoli presidente del consiglio, ancora mistero per l’assessore in pectore (di Pietro Alviti)

Poche polemiche, tanti complimenti e auguri per il primo giorno da sindaco di Manuela Maliziola, avvocato, prima sindaco donna della cittadina fabraterna, che oggi ha prestato giuramento alla Costituzione, proprio nel giorno del suo genetliaco.

Il consiglio ha intanto eletto suo presidente Antonello Ciotoli, area dei comunisti italiani, come già più volte anticipato su questo blog.

Nulla si sa ancora per l’assessore in pectore ma che forse tanto in pectore non è: questa espressione infatti è usata in maniera impropria. E’ tratta dal linguaggio ecclesiastico: quando il papa nomina i nuovi cardinali, in una cerimonia che si chiama concistoro, può nominare anche dei cardinali di cui non rende però pubblico il nome, se li tiene nel suo petto.

Ecco il significato dell’espressione in pectore. Questa prassi è utilizzata quando la nomina del cardinale potrebbe avere conseguenze negative per i cristiani di qualche nazione in cui la libertà religiosa non è garantita: è successo molte volte nel passato per cardinali che risiedevano all’est o in Cina, anche di recente.

E’ evidente l’uso improprio che ne fanno i pubblicisti: il quinto assessore a Ceccano non è  in pectore Manuelae…  dovrà essere probabilmente il frutto di un’ulteriore trattativa con Rifondazione, se vorrà ritornare nella maggioranza, o con la nuova componente degli stellini, che paghi dell’ingresso in giunta di Corsi, sono allineati pienamente nel sostegno al sindaco, con buona pace dei loro elettori.

Pietro Alviti’s Weblog

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.