18 Maggio 2014

Braccianti dopati per lavorare 12 ore al giorno

Braccianti sikh dopati per lavorare 12 ore al giorno. L’agghiacciante notizia arriva dalla Provincia di Latina. Ai lavoratori sarebbero state somministrate dosi di sostanze stupefacenti e antidolorifici, il tutto per non avvertire fatica mentre si lavorava. I protagonisti di questa inaccettabile nuova forma di schiavitù avrebbero percepito la miseria di 4 euro l’ora. Non solo: avrebbero subito violenze e vessazioni. I soprusi sono stati oggetto di un dossier a cura della onlus In Migrazione. APPROFONDIMENTO

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.