16 Giugno 2012

BOVILLE – Muore a Roma dopo due settimane di agonia l’uomo investito dalle fiamme

Non c’è l’ha fatta Umberto Fabrizi. L’uomo di 44 anni che si era gravemente ferito nelle mura domestiche della sua abitazione di San Paolo due settimane fa è deceduto al Sant’Eugenio di Roma. Qui era stato ricoverato in seguito alle profonde ustioni riportate nello scoppio di alcune bombole a gas Gpl. Il ritorno di fiamma aveva colpito l’uomo. Immediati i soccorsi e la disperata corsa da Boville Ernica al nosocomio della capitale. Tuttavia dopo giorni di agonia il quarantenne ernico è spirato.

Il direttore responsabile di Frosinone24 – SACHA SIROLLI

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.