8 Aprile 2013

Blocco acqua e luce nel quartiere Madonna della Neve: Ottaviani infuriato

Nicola-Ottaviani

Riceviamo e pubblichiamo le seguenti dichiarazioni del sindaco di Frosinone, Nicola, Ottaviani, in merito ai disservizi verificatisi sabato 06 aprile in zona Madonna della Neve.

“Ciò che si è verificato nella giornata odierna evidenzia i limiti e il pressappochismo con il quale operano alcune imprese edili incaricate dal servizio idrico di Acea, per la manutenzione e le riparazioni delle perdite. Ad un certo punto, dalle informazioni che abbiamo assunto, si stava mettendo a rischio il servizio elettrico dell’intero quartiere di Madonna della Neve con ripercussioni e disagi sulle abitazioni civili e sugli esercizi commerciali che oggi sono stati costretti a prendersi una giornata di sole poco felice. E’ evidente che oltre agli operatori economici e ai cittadini, anche il Comune ha intenzione di accertare le responsabilità per quanto accaduto, non escludendo un’azione cumulativa per il ristoro dei danni. In realtà, partendo da questo episodio, credo sia giunto il momento di mettere mano al regolamento dei servizi in concessione, chiamando le imprese ad una maggiore serietà operativa e affidabilità tecnica”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.