18 Maggio 2012

VEROLI – Basket playoff Legadue – Prima Veroli eliminata, Pistoia passa nel finale di gara (78-80) e conquista la semifinale

Alla fine ancora una volta, la quarta da quando milita in Legadue, la squadra verolana viene estromessa dai play off promozione. Dopo il giusto entusiasmo che si era creato tra i tifosi per l’1-1 rimediato sul filo di lana a Pistoia dai giallorossi era arrivata la doccia fredda della sconfitta casalinga di gara 3 martedì scorso, ieri sera la squadra di coach Gentile sembrava avere le armi e i propositi giusti per poter pareggiare nuovamente la serie e rimandare tutto a gara 5 al Palafermi, ma alcuni errori, tanto nervosismo che ha generato anche un tecnico e qualche fischiata sfavorevole hanno fatto capitolare la squadra laziale che abbandona definitivamente i sogni di gloria.

E’ stata un’altra notte di dura battaglia e a lunghi tratti anche bella tra la Prima Veroli e la Giorgio Tesi Pistoia che al Palasport di Frosinone hanno consumato gara 4 dei play off che per i verolani era da dentro o fuori, infatti alla fine la squadra ciociara si è dovuta inchinare a quella toscana che ha giocato meglio, con più intensità e maggiore impegno agonistico. 78-80 il risultato finale di una partita che la squadra di coach Gentile ha letto bene all’inizio giocando con molta concentrazione ma che a partire dal secondo parziale in poi hanno interpretato male viste le palle perse e quelle regalate agli avversari nell’arco dei 40′ di gioco, durante i quali Pistoia prima ha subito poi ha condotto per un quarto e mezzo, subendo poi il ritorno veemente di Veroli.

Nel finale, mancavano circa 3′ alla sirena, arriva il regalo inspettato di Gatto e compagni, che permettono ai pistoiesi di recuperare un gap di 12 che infilavano la vittoria con pieno merito senza lasciare spazi a dubbi. I ragazzi della Prima Veroli in questi quarti di finale di play off non hanno mai dimostrato di avere carattere, tecnica e tattica adatte per poter impensierire la squadra di coach Moretti che nelle quattro gare disputate ha sempre giocato con la stessa intensità e con la stessa concentrazione.

Jackson e compagni per la verità hanno messo in evidenza ancora una volta le difficoltà avute durante la stagione costellata di alti e bassi paurosi e durante la quale negli incontri che contavano poco hanno giocato al meglio mentre invece in quelli decisivi hanno sempre fallito eludendo così la possibilità di fare quella svolta decisiva stagionale che avrebbe cambiato parecchie cose.

Non è necessario raccontare la storia sportiva e agonistica di una squadra che sin dall’inizio ha dovuto subire diverse metamorfosi con l’epilogo della gara di ieri sera giocata in un Palas stracolmo che fino alla fine ha cercato di trascinare il quintetto di Veroli verso la vittoria inutilmente, ultrà e tifosi alla fine hanno dovuto subire la doccia fredda della sconfitta per soli due punti, magari proprio quelli guadagnati da Pistoia per il tecnico rifilato a Gentile che ha contestato fortemente una decisione arbitrale?

Oppure quelli dei tanti canestri “mangiati” che erano facili facili da segnare, oppure quelli dei troppi tiri dall’arco e quelli in campo aperto che i cecchini Cortese, Rullo (che disastro) e Tommasini hanno fallito?. Insomma, due punti di vantaggio alla fine sono costati l’eliminazione dai play off per la squadra verolana per non essersi fatta trovare ancora una volta preparata, concentrata e attenta in difesa. Nella confernza stampa post gara Gentile ha avuto parole di apprezzamento per la prova dei suoi, non era ramnmaricato perchè Pistoia ha dimostrato di essere la più forte e gli ha fatto i complimenti.

Coach Moretti invece ha confessato che pensava già a gara 5, ma i giallorossi gli hanno fatto un bel regalo, lui ha ringraziato raccogliendo anche l’orgoglio per la sua Pistoia. Adesso che tutto è finito e che i riflettori sui play off promozione si sono spostati su altre ribalte la società giallorossa dovrà solo pensare ad assemblare una squadra competitiva per la prossima stagione e parlando di contratti firmati ci sono poche opzioni tra i giocatori, tranne per qualcuno come Elder, Rullo, Colussi e Cortese, per proseguire il rapporto con la società di via Parco Rimembranza, praticamente quasi tutti, Gentile Compreso, sono con la valigia in mano perchè quella persa ieri sera per loro era l’ultima partita in maglia giallorossa.

Gianni Federico

Il miglior purificatore d'aria

MIGLIOR PURIFICATORE D'ARIA - Un ottimo purificatore d'aria può davvero migliorare la tua vita.

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

LATTOFERRINA COVID - Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più su questa proteina che secondo alcune fonti sarebbe portentosa e secondo altre no.

Cosa regalare a un piccolo gamer per Natale

REGALI DI NATALE PER GAMER - Una lista di articoli top a prezzo scontato per far felice gli appassionati di videogiochi.

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

SAMSUNG CRYSTAL CLEAN - Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

SATURIMETRO - Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.