9 Maggio 2012

VEROLI – Basket playoff Legadue – La Prima Veroli a Pistoia per inseguire un sogno

La squadra giallorossa è già partita alla volta di Pistoia dove giovedì sera al Palacarrara giocherà contro la Giorgio Tesi Group per gara 1 dei play off promozione. Al seguito della squadra sono partiti anche gli ultrà della curva sud e altri tifosi che faranno sentire il loro calore ai giallorossi impegnati in una partita importante. Qualcuno ha scritto che a Veroli stanno già festeggiando per aver trovato i toscani nel primo turno della post season ed evitato squadre come Barcellona e Brindisi. Niente di più falso, perchè è vero che Pistoia, sulla carta, è meno forte dei ciociari, ma durante la stagione la squadra verolana ha sempre perso contro Toppo e compagni, per cui coach Nando Gentile dovrà essere bravo a tenere unita la sua squadra, per evitare brutte figure.

E proprio il capitano della Giorgio Tesi, Fiorello Toppo alla vigilia del match sul giornale Il Tirreno ha rilasciato una intervista non ostile nei confronti dei laziali: < Sto meglio, il parere dei medici è positivo, tenendo conto del normale decorso dell’infortunio per cui spero di giocare questi play off da subito. Veroli è una squadra composta da ottimi giocatori di talento ed era stata costruita per tentare di salire di categoria. In campionato non ha trovato continuità ma se è in giornata può mettere in difficoltà chiunque>.

Se il capitano dovesse farcela l’americano Mathis è ancora aut e non giocherà, ma contro Veroli comunque ci sarà bisogno di essere molto concentrati perchè la squadra di coach Gentile, nonostante quello che dice la classifica (ottavo posto) è avversario di quelli difficili da affrontare, forse il più difficile delle quattro squadre che giocheranno contro il fattore campo. Veroli non ha fatto una grande prima parte di stagione, ma è una formazione capace di risvegliarsi, come è successo lo scorso anno, proprio ai play off visto che non gli manca niente per farlo.

E allora diciamo pure che i biancorossi anche da questo punto di vista non sono stati fortunati perchè scontrarsi con Veroli ai play off è come andare a stuzzicare il cane che dorme e a quel punto il fattore campo potrebbe non essere sufficiente. Ne è convinto anche il patron della Prima Veroli che sprona la squadra ed è forse sicuro che la Prima può passare il turno perchè ha grandi potenzialità, lo ha dichiarato sulle pagine del suo giornale il presidente, che adesso dopo tanto scetticismo comincia a credere che Jackson e compagni possano compiere il miracolo.

Niente di più sbagliato perchè mai come adesso invece bisogna rimanere con i piedi per terra, non sognare e incrociare le dita. Le squadre che sono entrate nei play off sono quelle che lo hanno meritato e che in questo momento sono le più in forma, la Prima Veroli è tra queste, nei play off si partte tutti alla pari perchè è già successo che tante squadre già vincenti sulla carta spesso non hanno raccolto niente mentre chi invece non se l’aspettava ha centrato il risultato pieno. Nella post season si gioca una partita alla volta e le serie sono molto lunghe e impegnative, la Prima Veroli giovedì sera parte contro i toscani poi spera di avere ancora un’altra squadra da affrontare in semifinale.

Gentile ha un roster di 10 giocatori e quindi maggiori rotazioni rispetto al collega Paolo Moretti, un bravo coach che però ha delle difficoltà in quel senso, in più Gentile valuterà sicuramente le situazioni fisiche e di inserimento dei suoi ragazzi unitamente alle caratteristiche degli avversari. D’altro canto il tecnico casertano in vista di questa prima serie ha senzazioni positive, la squadra è serena ma sicuramente non appagata dopo una stagione con alti e bassi, per questo motivi è convinto che i suoi andranno in campo per vincere più gare possibili. I giallorossi dovranno essere bravi a pizzicarne una delle due gare previste a Pistoia, cercando poi di vincere quelle in casa e superare il turno. Solo a quel punto si potrebbe cominciare a sognare!” Si gioca alle 20,45 al PalaCarrara di Pistoia, gli arbitri dell’incontro sono: Ursi di Livorno, Bartoli di Trieste, Paronelli di Varese.

Gianni Federico per Veroli24

[nggallery id=10 template=caption]

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.