25 Febbraio 2015

Arrestato latitante serbo a Frosinone

Nella serata di ieri in Frosinone i Carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo hanno arrestato un latitante di 45 anni di nazionalità serba, ma domiciliato in Frosinone, ricercato in campo internazionale poiché a suo carico pendeva un mandato di arresto per furto emesso da un Tribunale della Serbia.

I militari hanno appreso che l’uomo, irregolarmente presente sul territorio nazionale, per eludere la cattura utilizzava un documento d’identità con generalità false e pertanto, a seguito di accurati e mirati accertamenti, hanno verificato che il ricercato era stato giudicato colpevole di furto con sentenza definitiva dal Tribunale Serbo, dovendo espiare anni 5 e mesi 4 di reclusione. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.