25 Febbraio 2015

Arrestato latitante serbo a Frosinone

Nella serata di ieri in Frosinone i Carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo hanno arrestato un latitante di 45 anni di nazionalità serba, ma domiciliato in Frosinone, ricercato in campo internazionale poiché a suo carico pendeva un mandato di arresto per furto emesso da un Tribunale della Serbia.

I militari hanno appreso che l’uomo, irregolarmente presente sul territorio nazionale, per eludere la cattura utilizzava un documento d’identità con generalità false e pertanto, a seguito di accurati e mirati accertamenti, hanno verificato che il ricercato era stato giudicato colpevole di furto con sentenza definitiva dal Tribunale Serbo, dovendo espiare anni 5 e mesi 4 di reclusione. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.