sabato 31 marzo 2012

Zaccardi (IDV): la mia candidatura con Marzi per cambiare la città

Quando la politica sa dimostrare di essere uno strumento per cambiare le cose che non vanno e migliorare la vita dei propri concittadini, i più giovani – coloro, cioè, che sanno sfruttare le nuove tecnologie anche per alimentare uno sguardo di critica attenta alla società, attraverso l’informazione e la conoscenza – aderiscono a un progetto che li faccia sentire partecipi e protagonisti. È il caso dell’adesione di Mauro Zaccardi alla lista IDV che appoggia la candidatura di Domenico Marzi a sindaco di Frosinone. Mauro frequenta la facoltà di Scienze del Servizio Sociale all’università di Cassino; nel suo curriculum, una collaborazione con lo sportello Sicurezza Urbana e Sportello Antiusura del comune di Frosinone, il volontariato presso la Caritas Diocesana e la passione per lo sport, soprattutto il basket (ha ricoperto il ruolo di ufficiale di campo nazionale, solcando i campi della massima serie del campionato italiano di pallacanestro). “Mi candido per la prima volta, dopo anni di attività politica nel centrosinistra, a sostegno dell’avvocato Domenico Marzi perché ritengo sia la persona giusta per imprimere una svolta positiva a questa città”, ha detto Mauro. “È ancora vivo in me il ricordo di ciò che Marzi ha fatto per Frosinone, ecco perché sono al suo fianco. Le priorità da affrontare subito? L’ambiente, visto il triste primato riguardante il livello di inquinamento, e il settore dei servizi sociali che ha bisogno di un’efficace cooperazione tra enti, per far sì che possa veramente migliorare la qualità della vita delle persone, specie in un momento di crisi così terribile. Vorrei che la città in cui sono cresciuto fosse dotata di una piazza: creiamo spazi dove i cittadini si possano incontrare. Vogliamo che le sponde del fiume Cosa siano risanate, più aree per i camminamenti pedonali. Progetti, questi, contenuti nel programma che intendiamo realizzare per Frosinone con Domenico Marzi, che ha già dimostrato di saper amministrare con trasparenza e concretezza”.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.