venerdì 13 giugno 2014

Volete sapere con cosa sono fatte le patatine del Mc Donald’s? Ecco qui

In ogni posto del mondo, più o meno, le patatine fritte vengono preparate con due ingredienti: olio e patate. Alla fine, per chi lo desidera, si possono condire con un po’ di sale o guarnire con le salse. Qualche furfante usa olio vecchio, presentando in tavola un prodotto scadente per risparmiare avvelenando i clienti, qualcun altro compra patatine di bassa qualità. Complessivamente, però, gli ingredienti restano un paio.

E Mc Donald’s invece? Beh, il colosso a stelle e strisce usa la bellezza di 17 ingredienti. E sono: patate, olio di colza, olio di soia idrogenato, olio di cartamo, aroma naturale, destrosio, sodio pirofosfato acido (serve a mantenere il colore), acido citrico, dimetilpolisilossano (antischiuma), olio di mais, Thbq, dimetilpolisiloxano, sale silicoalluminato, destrosio, ioduro di potassio. L’articolo è riportato su Today.it che a sua volta ha preso spunto da True Activist.

Ti potrebbe interessare
Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Osteopatia: a Roma trovi mani magiche

Osteopatia Roma - Avvalersi del solo ausilio delle proprie mani per visitare ed emettere diagnosi: possibile? Certo che sì, con l'osteopatia! L’importante è ...

Devi sottoporti ad un intervento in artroscopia di spalla? A Roma c’è la soluzione adatta a te

Artroscopia spalla Roma - Una lesione alla cuffia dei rotatori comporta l'insorgere di vari problemi. A parte fastidi e dolori, bisogna mettere in conto ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...