mercoledì 21 dicembre 2016 redazione@frosinone24.com

Violenza sessuale di gruppo in Ciociaria: arrestato anche il settimo componente della banda

Il settimo componente della banda accusata di violenza sessuale di gruppo è stato arrestato ieri a Frosinone. Questa la nota stampa diffusa poco fa dal Comando Provinciale dell’Arma.

«Nella tarda serata di ieri, in Frosinone, veniva tratto in arresto l’ultimo componente della banda di cui all’indagine denominata “LE IENE”, anch’egli destinatario dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Frosinone, in quanto  gravemente indiziato di violenza sessuale di gruppo.

  • A. classe 1988, con pregiudizi di polizia per rapina, in materia di stupefacenti, sostituzione di persona, guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di stupefacenti, anch’egli appartenente ad una nota famiglia di etnia rom residente nel capoluogo frusinate.

Lo stesso, vistosi braccato dai Carabinieri della Compagnia di Anagni, si presentava spontaneamente presso la locale Casa Circondariale, laddove i militari della Stazione di Ferentino gli notificavano e quindi davano esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA